Riso Venere con le zucchine (o con i broccoli)

RISO VENERE

Ricercando in qualche libro fra le ricette di primi per vegani, possiamo trovare quella del riso Venere (il famoso riso nero), che di solito non viene mai presentato come una delle ricette vegan ma che può essere riadattato in tal senso, ovvero possiamo veganizzare la ricetta, magari sostituendo il formaggio che di solito si usa per mantecare il riso con del semplice tofu.

Se vuoi scegliere una fra le tante ricette vegane con zucchine o broccoli, questa è l’occasione giusta, perché ti sto per presentare due versioni vegan differenti, anzi, tre! Sono delle ricette vegane davvero buonissime che ti invito a provare, dove il tofu (classico alimento vegan), di certo fa la differenza al momento della manteca tura. Difatti questo risotto potreai farlo sia con i broccoli, che con le zucchine che con entrambe le verdure, visto che hanno lo stesso procedimento e tempi di cottura.

Per quanto riguarda il riso, invece, ti raccomando il riso Venere parboiled, che ha un tempo di cottura di circa 25 minuti. Se invece trovate quello non parboiled, dovrai cucinarlo a parte circa 25-30 minuti, in una pentola con acqua e poi andrà scolato e infine aggiunto al tegame per completare la preparazione; difatti il risotto va cucinato in un tegame o in una grande padella, per garantire l’uniformità della cottura.

Ingredienti per 4 persone:

  • 320 di riso nero Venere
  • 200 g di zucchine o broccoli (o 100 g di zucchine e 100 g di broccoli)
  • 5 g di curcuma
  • 1 litro di brodo vegetale
  • Olio EVO q.b.
  • 1 panetto di tofu
  • Sale fino integrale q.b.
  • Pepe nero q.b.

Preparazione del brodo vegetale:

  • Lava due coste di sedano e tritalo.
  • Pela una carota media, lavala e tritala.
  • Pela una cipolla e tritala.
  • Scalda 40 ml di olio EVO in una pentola e aggiungi la carota, il sedano, la cipolla, del sale e del pepe.
  • Salta il tutto per qualche minuto.
  • Aggiungi un litro di acqua e cucina per 15 minuti.
  • Frulla il tutto con il frullatore a immersione.

Variante del brodo:

  • Scalda un litro di acqua e aggiungici un dado vegetale senza glutammato di sodio.

Preparazione del riso con le zucchine

  • Prendi un tegame e metti dell’olio EVO.
  • Tosta il riso venere per un paio di minuti.
  • Aggiungi il curry, il pepe e il sale e mescola.
  • Aggiungi le zucchine lavate e tagliale a pezzettoni.
  • Aggiungi il brodo un po’ alla volta, man mano si va assorbendo.
  • Dopo circa 25 minuti sarà pronto.
  • Se non è parboiled dovrai cucinarlo prima da solo in acqua, per circa 25 minuti: prima lo tosterai per un paio di minuti, per evitare che durante la cottura rilasci l’amido, e poi lo cucinerai per 25 minuti in acqua. Poi si scola e si trasferisce nel tegame o nella padella, assieme alla zucchine, curry e sale e si continua la cottura tutto assieme, con il brodo, per altri 25 minuti.
  • Quando il riso è quasi cotto si mette il tofu frullato con un po’ di brodo e si fa mantecare il tutto per qualche minuto.
  • Poi si spegne il fuoco e si fa assorbire il restante del brodo a fuoco spento.

La seconda versione delle varie ricette vegan qui messe è quella con i broccoli, ma è identica alla precedente e addirittura possiamo farne una terza, con 100 g di zucchine e 100 g di broccoli, tanto hanno gli stessi tempi di cottura.

Ecco che vi ho dato tre diverse versioni di ricette vegan di primi piatti, adatte anche alle occasioni importanti, quindi anche per Pasqua e per Natale.

Altre ricette che potrebbero interessarti