La ricetta della zuppa di miso secondo gli chef di Sushimi

Sushimi

Gli chef di uno dei sushi più buoni di Milano, Sushimi, ci hanno svelato come preparano la loro eccezionale zuppa di miso. Ecco la ricetta

Sushimi è attualmente uno dei sushi di Milano più buoni e apprezzati del momento, grazie alla straordinaria qualità delle materie prime che garantisce ogni giorno ai suopi clienti e ai prezzi assolutamente democratici. Abbiamo chiesto ai suoi chef di svelarci quale fosse la ricetta con cui preparano un piatto leggero ma gustoso: la zuppa di miso, ricca di verdure e di sapore!

La misoshiru, zuppa di miso in giapponese, è costituita da un brodo, aromatizzato con alga wakame e il miso, un condimento a base di semi di soia e altri cereali, come orzo o riso, fermentati attraverso l’azione di un fungo particolare. La pasta ottenuta da questa trasformazione si lascia poi fermentare ancora in acqua salata.

Il miso ha un sapore deciso e abbastanza salato: nella cucina giapponese viene usato per insaporire varie pietanze.

Per preparare la zuppa di miso gli chef di Sushimi usano carote, porro, zenzero e la radice daikon, un grosso ravanello bianco che si coltiva in Asia. Alle verdure aggiungono poi tocchetti di tofu!
Niente paura, anche voi che non siete dei sushi chef potrete cucinare la zuppa di miso, ci vorranno pochi minuti e avrete un piatto light, da completare a piacimento con pasta di riso o soia, oppure crostini di pane!

Ecco gli step da seguire per realizzare la ricetta della zuppa di Miso 

  • Per prima cosa mettete in ammollo in acqua fredda il foglio di alga wakame.
  • Pulite intanto il daikon: spuntate la parte superiore e quella inferiore, eliminate la buccia pelandolo con un pelapatate e tagliatelo finemente in piccoli pezzi
  • Pelate le carote e tagliate anch’esse i piccoli pezzi
  • Sfogliate il porro dalle foglie più esterne, eliminate la parte verde e tagliatelo finemente
  • Sbucciate lo zenzero e dividetelo in piccoli pezzi
  • Strizzate l’alga, ormai ammorbidita, e tagliatela finemente
  • In una casseruola capiente, fate rosolare ora le verdure, con un filo d’olio di oliva oppure di sesamo per non più di 10 minuti circa
  • Aggiungete anche l’alga wakame quindi coprite le verdure con l’acqua e lasciate cuocere il tutto per 15 minuti circa
  • Tagliate il tofu in pezzetti da circa 1 cm, prelevate un mestolo di brodo dalla zuppa e utilizzatelo per stemperate, in una ciotolina, il miso
  • Aggiungete alla zuppa il miso stemperato, il tofu quindi spegnete, mescolate ed ecco la zuppa pronta!
  • Lasciate intiepidire cinque minuti e servite ben calda!

La versione della zuppa di miso proposta dagli chef di Sushimi è quella classica, però eventualmente è possibile sostituire le verdure per esempio con funghi o cipollotti. L’alga wakame può essere omessa, o sostituita dalla kombu.

Gli chef di Sushimi tuttavia suggeriscono di solo ed esclusivamente dopo aver assaggiato. Il miso è molto saporito e c’è il rischio di rovinare completamente la ricetta!

Altre ricette che potrebbero interessarti