Insalata di riso vegana con datteri e mandorle

1

La frutta secca è un alimento davvero poliedrico, ricco di importanti e indispensabili principi nutritivi come fibre, sali minerali, proteine e vitamine. È un ottimo snack, pratico e sano, da consumare fra un pasto e l’altro come gustoso spezzafame. È un integratore alimentare naturale ricco di energia, utile soprattutto a chi fa attività fisica. È un arricchitore originale e gustoso di insalate, macedonie e gelati. E, ovviamente, è un ingrediente fondamentale di saporite ricette, sia dolci che salate, calde o fredde.

Per tradizione, la frutta secca in guscio o disidratata è presente nei ricettari di tutto il mondo.
La versatilità della frutta secca, infatti, è la caratteristica principale che permette di usare in cucina mandorle, noci, pistacchi, albicocche e mirtilli come ingrediente jolly di ricette collaudate e di nuova creazione.
Le particolari caratteristiche organolettiche della frutta secca, infatti, sono in grado di fornire a tutti i piatti interessanti e gustosi contrasti.

Vogliamo proporvi una ricetta facile e veloce a base di frutta secca. Si tratta di un’insalata di riso davvero originale, con un fascino decisamente esotico, perché è impreziosita da un pizzico di cumino e da una manciata di mandorle e datteri.
Priva di ingredienti di origine animale, questa insalata di riso è adatta anche a chi ha adottato un regime alimentare vegano. Non contiene glutine e, se sceglierete di usare riso integrale invece di riso raffinato, sarà ricca non solo di amido, ma anche di fibre vegetali. Semplice da preparare, è ideale a per essere consumata a casa, magari durante un’allegra tavolata fra amici, ma è perfetta anche per essere mangiata in spiaggia o durante una scampagnata.

Ingredienti per 4 porzioni:

  • 600 g riso integrale
  • ½ cipolla rossa affettata sottile
  • 500 g ceci cotti in casa o un barattolo di ceci precotti, scolati e sciacquati
  • 1 pizzico di cumino in polvere
  • 75 g datteri denocciolati e tritati grossolanamente
  • 30 g mandorle tostate
  • un ciuffo di prezzemolo tritato. Se preferisci un sapore più forte e fresco, sostituisci il prezzemolo con la menta
  • 30 ml olio extravergine di oliva
  • sale
  • pepe in grani

Preparazione:

  1. far cuocere il riso, scolarlo e metterlo da parte, per lasciarlo raffreddare;
  2. scaldare l’olio in una padella e fai soffriggere la cipolla, finché non imbiondisce;
  3. togliere la cipolla dal fuoco e metterla da parte;
  4. nel fondo di cottura, far saltare i ceci e il cumino per pochi minuti;
  5. in un recipiente, mescolare i ceci saltati nel cumino con la cipolla soffritta e condire con sale e pepe macinato al momento;
  6. unire il riso, i datteri, il prezzemolo (o la menta) e le mandorle tostate;
  7. servire l’insalata di riso tiepida o a temperatura ambiente.

Altre ricette che potrebbero interessarti