Un dono alternativo per Natale? Un buona bottiglia del rosso Bolgheri Sassicaia DOC!

sassicaia

Si avvicinano le feste più amate dell’anno: il fragore dei preparativi e dell’attesa invita a pensare al regalo perfetto per le persone più care e stimate. Quale momento migliore per scegliere un dono alternativo? Quest’anno l’idea più originale è una bottiglia preziosa, intrisa di storia e magia, un vino sui generis, non il consueto Spumante o Champagne.

Stiamo parlando del più famoso taglio bordolese italiano, il rosso Bolgheri Sassicaia DOC. La vendita del celebre Sassicaia su Tannico, la più grande enoteca online, consente di aggiudicarsi un vino elitario di qualità, unico al mondo, al miglior prezzo. La sua storia affascinerà il fortunato destinatario che sicuramente si riserverà di degustarlo in un’occasione speciale.

La storia di un vino toscano autentico

La nascita del Bolgheri Sassicaia DOC è fra le storie più interessanti del panorama enologico italiano, ed in particolare toscano. Una storia fatta di scoperte, sperimentazioni e riconoscimenti, che ha come protagonista il marchese Mario Incisa della Rocchetta. Estimatore del francese Cabernet Sauvignon, decise di rispolverare i trattati di viticoltura tramandati dal suo antenato ed applicarne i principi su di un luogo affascinante dal punto di vista paesaggistico: la Maremma livornese e le dolci colline di Castagneto Carducci.

Il risultato della perseveranza del marchese Incisa fu la rinascita enologica di questa parte della Toscana, ricca di potenziale vinicolo, la consacrazione della Tenuta San Guido nel 1968, e la creazione di un vino dal sapore incomparabile, diverso dai canoni comuni di vino dolce e ampiamente commercializzato. Un vino dalle proprietà organolettiche eccellenti, per questo pregiato e di anno in anno sempre più ambito e ricercato.

Caratteristiche organolettiche e consigli per la degustazione

Il vino Bolgheri Sassicaia DOC, disponibile su Tannico, è realizzato in base ad un particolare disciplinare di produzione, che indica la zona di riferimento, le condizioni ideali di coltura dei vigneti e le norme inerenti il processo di vinificazione ed imbottigliamento. Il rigore con cui vengono osservati i principali requisiti rende autentica la produzione, sia alla vista che al palato. Il suo colore rosso rubino, brillante e concentrato, deriva dalla vinificazione delle uve Cabernet Sauvignon e Cabernet Franc. Il primo vitigno, in particolare, conferisce al Sassicaia note olfattive di sottobosco e di rara stoffa.

Caratteristiche derivanti dalla struttura elegante e complessa dei vitigni bordolesi. Sin dal primo sorso è percepibile il grande spessore organolettico che lo contraddistingue: straordinariamente pieno ed armonico, persiste in bocca, rendendo la degustazione un’esperienza sensoriale unica, interminabile. La freschezza vellutata del Bolgheri Sassicaia DOC, ed il bouquet variegato di note terrose, spezie, erbe e frutti mediterranei, favorisce l’abbinamento ai grandi piatti della tradizione culinaria italiana.

Prelibatezze a base di carne, selvaggina e cacciagione, vengono brillantemente esaltate dal sapore avvolgente di questo memorabile rosso toscano, specie se arricchite dalla presenza di pregiati funghi porcini. Ottimo da sorseggiare in purezza, per un momento di meditazione indimenticabile, il Sassicaia è ideale per onorare istanti di convivialità gradita, scanditi da preparazioni raffinate ed essenziali, impreziosite da tartufo nero, frutta secca ed eccellente olio extravergine d’oliva. È disponibile la vendita di Sassicaia su Tannico.

Altre ricette che potrebbero interessarti