Tutte le proprietà benefiche del pomodoro

I pomodori, sono un frutto molto utilizzato e consumato quasi giornalmente in cucina. Questo frutto è ricco di sali minerali e vitamine, inoltre migliora il sapore di primi e secondi piatti, apportando però pochissime calorie. 

I pomodori possono essere consumati freschi, in salsa, essiccati o in conserve già pronte, infatti non importa come questi sono conservati le loro proprietà rimangono invariate.

I pomodori provengono da diverse parti del mondo, e sono stati portati in Europa solo dopo la scoperta dell’America, oggi però vengono molto coltivati anche nella nostra nazione, per questo motivo è meglio prediligere al consumo pomodori di provenienza italiana. Per essere certi di trovare il pomodoro giusto per le vostre necessità potete consultare il sito La Fiammante, dove troverete varie tipologie di pomodori italiani come pelati, salsa e polpa di pomodoro.

I pomodori, sono ideali per un consumo giornaliero, perché questi apportano diversi benefici al nostro corpo, per prima cosa, sono ricchi di vitamina C. 

Come tutti sappiamo, la vitamina C ci protegge dal raffreddore, aiuta il nostro sistema immunitario a lavorare correttamente, facendo si che il nostro corpo dunque possa difendersi dall’attacco di virus e germi provenienti dall’esterno.

Il pomodoro, oltre ad essere ricco di vitamina C, ha anche altre qualità, ad esempio come l’aglio, anche il pomodoro aiuta a mantenere sano il cuore, un consumo costante di pomodoro, aiuta a incorrere con meno frequenza in malattie cardiache.

Il pomodoro è anche un’antiossidante, nel senso che, ci aiuta a contrastare i radicali liberi, causa dell’invecchiamento della pelle.

Questa sua funzione è possibile grazie all’alto contenuto di licopene, una sostanza che aiuta a degenerare il processo d’invecchiamento, il licopene è maggiormente contenuto all’interno della buccia del pomodoro, quindi per assumerlo è consigliabile consumare i pomodori con tutta la buccia.

Il pomodoro, è un alimento molto utilizzato all’interno di una dieta dimagrante, questo per diversi motivi, innanzi tutto, il pomodoro riempe facilmente lo stomaco inibendo il senso della fame.

Ha poche calorie, quindi può essere utilizzato per condire la pasta, da mangiare in insalata, da abbinare a carni o pesce. Infine, il pomodoro aiuta l’intestino a lavorare correttamente, oltre a stimolare la produzione di carnitina, un amminoacido che trasforma, all’interno del nostro organismo, i lipidi in energia.

Con il pomodoro, è possibile anche tenere sotto controllo il grasso all’interno del sangue e quindi a mantenere costanti i livelli di colesterolo, questo alimento sopratutto se abbinato ad altri cibi come gli spinaci e l’avena può avere un forte impatto sull’organismo riuscendo nel tempo a contribuire ad un abbassamento del colesterolo o comunque a mantenerlo costante nel tempo.

I pomodori, come tutti i frutti contenenti vitamina C, sono alleati della vista, infatti grazie al betacarotene e alla luteina, contenute anche nel pomodoro, la nostra vista e i nostri occhi rimarranno sani per più tempo. Mantenere sana la vista è molto importante, sopratutto oggi, che passate molto tempo esposti alla luce del PC per lavoro, a quella della televisione e degli smartphone, luce che con l’andare del tempo potrebbe causare un abbassamento della vista.

Infine, il pomodoro ha sia proprietà digestive che diuretiche, per chi soffre di stitichezza una dieta ricca di pomodori e assolutamente positiva per tutto il sistema digerente. Il pomodoro è in grado anche di stimolare la diuresi, in questo modo, vi aiuta a eliminare i liquidi in eccesso. L’eliminazione dei liquidi in eccesso, permette sia di contrastare gli inestetismi della cellulite, che spesso è causata proprio dalla ritensione idrica, ma aiuta anche a sgonfiarsi e a dimagrire e ad avere muscoli più tonici e sani. Con il pomodoro potete purificare in ogni momento il vostro organismo, un ottimo modo per assumere tutte le sue proprietà e utilizzarlo in cucina oppure bere del succo 100% di pomodoro, un bicchiere ogni mattina a colazione.

Altre ricette che potrebbero interessarti