Lasagne vegan al ragù di lenticchie, senza uova, senza latte e volendo anche senza glutine!

ricetta lasagne vegan

Se cercate delle ricette vegane proteiche, per forza di cose ci si butta sui legumi o sulla frutta secca. Stando sui legumi e magari in tema natalizio, sicuramente scegliamo qualche opzione vegan con le lenticchie, che certamente non possono mancare in un menù di Natale only vegan! Ma ovviamente, se dobbiamo cercare delle ricette vegane che si adattino al classico Cenone di Capodanno, devono essere davvero gustose, perché dobbiamo fare un bel figurone, e dimostrare a tutti, commensali onnivori compresi, che la cucina vegan è davvero ottima e non ci si priva proprio di nulla!

Ma tranquilli che non dovrete spendere soldi per comprare libri di ricette vegane, perché noi vi proponiamo di mangiare delle lasagne vegan e di seguito trovate la ricetta.

Se non volete cimentarvi voi stessi nella preparazione delle sfoglie di pasta vegan per le lasagne, potete comprarle direttamente e difatti in commercio se ne trovano pure senza uovo: in alcuni negozi bio le vendono proprio a base di farina di piselli al 100% e quindi sono pure senza glutine e ben si adatteranno alle vostre ricette; ma pure da irisbio.com trovate lasagne bio senza uova, prodotte con una miscela di grani; poi c’è Molino di Ferro che produce lasagne senza glutine e anche Le Veneziane.

E ora passiamo ai fatti. Se vi abbiamo convinti a preparare delle lasagne vegane, questa che segue è la ricetta per il ragù vegan di lenticchie.

Ingredienti per il ragù di lenticchie, per 4 persone

  • Lenticchie secche 330 g
  • Polpa di pomodoro 550 g
  • Acqua mezzo litro
  • Olio EVO ml
  • Sedano 40 g
  • Cipolle dorate g
  • Carote 2
  • Rosmarino 2 rametti
  • Sale fino integrale q.b.
  • Pepe q.b.

Preparazione

  • Pelare la carote con il pelapatate.
  • Pelare la cipolla.
  • Tritare finemente le carote, il sedano e la cipolla.
  • Versare il trito in un tegame con l’olio e imbiondire a fiamma leggera per qualche minuto.
  • Nel frattempo sciacquare le lenticchie.
  • Quando il trito si è dorato, aggiungere le lenticchie, il rosmarino, la passata di pomodoro, il sale, il pepe e l’acqua. Mescolare per bene.
  • Coprire con un coperchio e lasciar cuocere per circa un’ora, controllando e mescolando di tanto in tanto. Se si dovesse seccare basta aggiungere un po’ di acqua.
  • A questo punto prendere una pirofila e ricoprirla con un velo di besciamella vegana (ricetta della besciamella vegana). Mettere sopra uno strato di pasta vegan e sopra ancora altra besciamella vegana. Aggiungere uno strato di ragù di lenticchie.
  • Ripetere la precedente operazione fino ad esaurimento degli ingredienti.
  • L’ultimo strato deve essere di ragù di lenticchie e di qualche cucchiaio di besciamella vegan.
  • Le lasagne al ragù vegano di lenticchie vanno cucinate nel forno preriscaldato a 180° per circa 35 minuti. Prima di sfornare attendere una decina di minuti.

Speriamo che vi sia piaciuta la nostra ricetta delle lasagne vegane con il ragù di lenticchie, davvero originale!

Altre ricette che potrebbero interessarti