Fusilli con zucchine e mozzarella

fusilli con zucchine e mozzarella

Oggi vi proponiamo un primo piatto semplice da preparare ma molto saporito: i fusilli con zucchine e mozzarella.

Preparato con pochi e semplici ingredienti, pasta, zucchine e mozzarella, questo primo piatto può essere preparato, oltre che con i fusilli, con qualsiasi altro formato di pasta corta.

Preparazione

Mondate le zucchine, quindi tagliatele a fette spesse circa 1 cm, infarinatele e friggetele in una padella con abbondante olio di semi fino a quando saranno ben dorate.

Scolatele con l’aiuto di un mestolo forato, fate scolare le zucchine su un piatto ricoperto con della carta assorbente da cucina e salatele.

Nel frattempo fate cuocere la pasta in una padella con abbondante acqua salata, scolatela al dente, trasferitela in una ciotola e condite la pasta con la salsa di pomodoro cotta.

Tagliate la mozzarella a fette sottili e grattugiate il parmigiano reggiano.

Ungete una teglia che possa andare in forno con 2 cucchiai di olio d’oliva, distribuite sul fondo della pirofila uno strato di pasta, coprite il tutto con le zucchine fritte, metà del parmigiano reggiano e la mozzarella tagliata a fette.

Coprite il tutto con la pasta rimasta, spolverizzate con il restante parmigiano reggiano e qualche fiochetto di burro.

infornate la pasta in forno caldo a 180° e fate cuocere per 20 minuti o comunque fino a quando la mozzarella non sarà ben sciolta e in superficie non si sarà formata una crosticina dorata e croccante. Sfornate i fusilli con zucchine e mozzarella e servite subito ben calda.

Scheda della ricetta
  • Difficoltá : facile
  • Cottura : 40 min
  • Costo : medio
  • Preparazione : 20 min
  • Dose persone : 4
  • Riposo : 0 min
Ingredienti
  • Burro :50 gr
  • Farina :bianca q.b. per infarinare
  • Mozzarella :fior di latte 200 gr
  • Olio :di oliva 2 cucchiai
  • Olio :di semi per friggere
  • Parmigiano Reggiano :80 gr
  • Passata di pomodoro :cotta 50 ml
  • Pasta :formato fusilli 350 gr
  • Sale :q.b.
  • Zucchine :700 gr

 

Altre ricette che potrebbero interessarti