Frittata di patate e cipolla rossa

frittata di patate e cipolla rossa

La frittata è uno dei quei piatti buoni e veloci da preparare che in qualsiasi occasione risolve subito il problema del “che cosa cucino stasera?“. Qualsiasi ingrediente si aggiunge al composto di uova, sale e pepe si ottiene un piatto sempre gustoso. La frittata di patate e cipolle rosse (cipolla di Tropea) è di sicuro uno di quei piatti: gustosa e saporita;  potete gustarla sia tiepida oppure, come tutte le frittate, prepararla in anticipo e gustarla fredda, insieme a una bella insalata di pomodori.

Preparazione

Sbucciate, con un pelapatate o un coltello, le patate, lavatele e asciugatele; tagliatele a metà quindi a spicchi dello spessore di mezzo centimetro, sbucciate la cipolla e tagliate anch’essa a fettine piuttosto sottili.

Mettete in una padella abbondante olio di semi, quando raggiunge il giusto grado di calore (inserite nell’olio la punta di uno stecchino di legno quando intorno si formano delle bollicine l’olio è caldo al punto giusto) immergetevi tutte le patate e le cipolle. Fate cuocere a fiamma media per 15 minuti girando spesso; sia le patate che le cipolle non dovranno dorare, dovranno solo ammorbidirsi e rimanere bianche.

Quando saranno cotte con l’aiuto di un mestolo forato estraetele dall’olio e fatele scolare su un piatto con della carta assorbente da cucina in modo che perdano l’unto in eccesso e fatele raffreddare. Nel frattempo in una ciotola rompete le uova, unite il sale e il pepe e con una frusta cominciate a sbatterele, unite le patate, le cipolle e mescolate in modo da amalgamare bene il composto.

In una padella antiaderente mettete 3 cucchiai di olio extra vergine d’oliva e fatelo scaldare, versate il composto di uova e fate cuocere, a fuoco vivace, per 2 minuti, mettete il coperchio e continuate la cottura a fuoco basso in modo che la frittata possa cuocersi in modo uniforme anche all’interno. Quando i bordi della frittata diventeranno ben dorati, aiutandovi con un coperchio o un piatto piano, girate la frittata e fatela dorare anche dall’altro lato.  Quando sarà ben cotta fate scivolare la frittata su un piatto guarnito con della carta assorbente da cucina, per eliminare l’unto in eccesso, tagliatela a spicchi o cubetti e servitela calda o tiepida.

Scheda della ricetta
  • Difficoltá : normale
  • Cottura : 30 min
  • Costo : basso
  • Preparazione : 15 min
  • Dose persone : 4
  • Riposo : 0 min
Ingredienti
  • Cipolla :rossa di Tropea 1
  • Olio :extra vergine d’oliva 3 cucchiai
  • Olio :di semi per friggere q.b.
  • Patata :500 gr
  • Pepe :q.b.
  • Sale :q.b.
  • Uova :intere 5

 

Altre ricette che potrebbero interessarti