Crostatine con frutta e crema pasticcera

graziano dolci_800x533

L’autunno è alle porte ma non per questo dobbiamo rinunciare a dolci e torte che amiamo solo perché richiamano l’idea di estate. Un dolce intramontabile, adatto a tutte le stagioni è proprio la crostata di frutta, fresca ma allo stesso tempo personalizzabile, in base alla frutta di stagione o alle preferenze.

Questo dolce è composto da una base di pasta frolla, ricoperta da crema pasticcera (in alcune varianti, crema chantilly o cioccolato) e una coloratissima decorazione di frutta fresca: i colori e la sua bontà fanno sì che questa torta sia tra le più conosciute al mondo ed anche tra più gradite, soprattutto per compleanni e feste varie, perché se abilmente decorata suscita meraviglia.

La ricetta proposta è per le crostatine, quindi monoporzioni da servire a tavola, molto comode per una cena tra amici o per la merenda dei bambini, e perché no, anche dei grandi!

Iniziamo con gli ingredienti per la pasta frolla (potete passare questo passaggio se preferite usare una pasta frolla già pronta):

  • 165 gr di farina ’00
  • 80 gr di burro a temperatura ambiente
  • 65 gr di zucchero
  • 1 tuorlo piccolo
  • buccia grattugiata di 1/2 limone
  • 1/2 bustina di vaniglia oppure 1 cucchiaino di estratto di vaniglia
  • 1 pizzico di sale

Vi serviranno inoltre delle formine per dolci, disponibili in tante diverse dimensioni e che potrete trovare in negozi al dettaglio oppure in negozi online, come Graziano Dolci, dove avrete la possibilità di acquistare tutti gli ingredienti per questa torta e tutte le attrezzature per lavorare e creare dolci deliziosi.

Per la crema invece vi serviranno:

  • Tuorli 4
  • Amido di mais (maizena) 45 g
  • ½ bustina di vaniglia in polvere
  • Zucchero 140 g
  • Latte intero 400 ml

Panna fresca liquida 100 ml Infine tanta frutta fresca, quella che più preferite!

Procedimento pasta frolla:

Iniziate mescolando il burro con lo zucchero, gli aromi e un pizzico di sale: il risultato deve essere un impasto morbido e spumoso.

Utilizzando le fruste elettriche, aggiungete le uova fino a che non saranno spariti tutti i grumi.

Aggiungete la farina e lavorate il tutto molto velocemente su uno spianatoio: quando l’impasto sarà liscio e senza grumi formate una palla, avvolgetela nella pellicola trasparente e riponete in frigo nella parte più fredda per almeno 4 ore. La pasta frolla sarà pronta per essere lavorata e stesa quando sarà abbastanza soda.

Procedimento crema:

In un tegame dal fondo spesso versate il latte e la panna, unite la vaniglia e scaldare fino a sfiorare l’ebollizione. In una ciotola a parte unite le uova allo zucchero e amalgamate energicamente: una volta che il composto sarà omogeneo, aggiungete l’amido setacciato e continuate a mescolare.

Aggiungete il composto appena ottenuto al resto degli ingredienti e cuocete a fuoco dolce mescolando continuamente: la crema sarà pronta quando avrà raggiunto la giusta densità.

Versate tutto in una ciotola e coprite con pellicola trasparente: lasciate raffreddare prima a temperatura ambiente e poi in frigo.

Una volta passati i tempi di posa, stendete la pasta frolla fino ad ottenere uno spessore circa mezzo cm e, con una coppa pasta dai bordi ondulati, ricavate una ventina di cerchi di pasta della grandezza simile agli stampini da utilizzare. Foderate gli stampini, facendo aderire bene l’impasto alle pareti. Infornateli in forno statico già caldo a 180° per 18-20 minuti circa o comunque fino a raggiungere la giusta doratura.

Una volta che le basi saranno cotte, lasciate intiepidire: dopo aver scelto e tagliato la frutta preferita, trasferite la crema in una sac-à-poche e iniziate a riempire i vostri dolcetti e a decorare con frutta fresca.

Porre in frigorifero fino al momento di servire e… Buon appetito a tutti!!!

Altre ricette che potrebbero interessarti