Salmone ai ferri

salmone ai ferri

Il salmone ai ferri è un secondo piatto leggero, facile e veloce da preparare indicato anche, eliminando dagli ingredienti il pepe, per l’alimentazione dei più piccoli.

Il salmone è un pesce dalla carne molto morbida e saporita e proprio per questo è considerato uno dei pesci più pregiati e il più allevato negli impianti di ittocoltura. I maggiori produttori di salmone, a livello mondiale, sono il Canada, la Scozia e la Norvegia.

Preparazione

Sciacquate, sotto l’acqua corrente, i tranci di salmone e asciugateli con della carta assorbente da cucina.

Mettete sul fuoco la bistecchiera, o una padella antiaderente, e fatela scaldare molto bene, quando sarà ben calda adagiate le fette di salmone e fatele cuocere per 4-5 minuti a fuoco vivace, girate con una paletta e con delicatezza, i tranci di salmone dall’altro lato e continuate la cottura per altri 4-5 minuti.

Spegnete il fuoco, salate, pepate e servite immediatamente i tranci di salmone accompagnandoli con una fresca insalata mista.

Scheda della ricetta
  • Difficoltá : facile
  • Cottura : 10 min
  • Costo : medio
  • Preparazione : 5 min
  • Dose persone : 4
  • Riposo : 0 min
Ingredienti
  • Pepe :nero macinato al momento q.b.
  • Sale :q.b.
  • Salmone :tranci 4 da 180-200 gr l’uno

Altre ricette che potrebbero interessarti