Come cucinare il pollo in 5 modi diversi

pollo

Dall’insalata di pollo al pollo con patate, la carne bianca si propone come la più versatile e semplice da preparare, amata da grandi e piccini e ottima fonte nutrizionale per chi ricerca una dieta sana e leggera. La carne di pollo viene infatti consigliata da medici e nutrizionisti, perché apporta proteine utili alla crescita e alla salute dei muscoli, ma non contiene fibre difficili da digerire e vanta un basso apporto calorico. La carne di pollo ha un sapore dolce e neutro, che le permette di essere abbinata a tanti ingredienti che la rendono più interessante e creativa. Vediamo come è possibile cucinare il pollo in 5 modi diversi:

  1. Cotoletta di pollo: la cotoletta è un piatto decisamente semplice e gustoso, che fa parte della tradizione italiana e si propone molto spesso come piatto ‘salva cena’. La cotoletta di pollo può essere preparata con i petti, che vanno tagliati e puliti, quindi passati sul pane grattato e sull’uovo sbattuto con un pizzico di sale e di pepe. La carne panata va quindi passata in padella, dove è stato aggiunto un filo di olio di oliva e cotta da ambo i lati. Il risultato è un secondo piatto croccante, che può essere accompagnato con una bella insalata fresca e della verdura di stagione;
  2. Pollo al limone. La carne di pollo si sposa alla meraviglia con il gusto del limone. Il petto di pollo può quindi essere tagliato a cubetti, quindi passato su un po’ di farina e cotto in pentola aggiungendo del succo di limone. Il risultato è un buon secondo piatto di bocconcini, che può essere servito su un letto di rinfrescante lattuga e proposto come gradevole secondo piatto in ogni stagione;
  3. Pollo arrosto con patate: goloso, prelibato e adorato da grandi e piccini, il pollo arrosto con patate si prepara mettendo il pollo tagliato a metà o intero nella pirofila assieme alle patate e aggiungendo aromi come le profumate foglie di rosmarino. Dopo la giusta cottura, il pollo risulta croccante all’esterno e morbido all’interno, una vera ghiottoneria per chi ama i secondi piatti di effetto;
  4. Insalata di pollo: l’insalata di pollo è un piatto versatile, che può essere preparato in molti modi diversi e arricchito seguendo l’estro e la fantasia personali. Basta cuocere il pollo al vapore e quindi sfilettarlo, quindi aggiungerlo a verdure criccanti e mescolare il tutto per dare vita ad un’insalata di pollo buona e salutare. Una gustosa variante può essere letta nella Ceasar Salad, che prevede l’impiego di petto di pollo cotto alla griglia, insalata Iceberg, scaglie di Parmigiano e la famosa salsa Ceasar della tradizione.
  5. Pollo al forno. Si tratta di ricetta che può essere letta e interpretata in tante varianti diverse. Nel sito specializzato in ricette creative com si possono reperire tante buoni consigli su come cucinare il pollo al forno, che possono servire da punto di partenza e da ispirazione per preparare tanti secondi piatti gustosi, leggeri e ad alto tasso di creatività.

La versatilità della carne di pollo è nota e le caratteristiche della carne di pollame ne decretano il successo ai fini alimentari. La carne di pollo è infatti leggera, nutriente, adatta a tutte le persone che vogliono perdere peso scegliendo alimenti buoni e controllati, in grado di apportare il giusto carico proteico senza però appesantire il fisico, in nome di una cucina buona e votata al benessere.

Altre ricette che potrebbero interessarti