Arrosto di vitello al forno con i funghi

arrosto ai funghi

L’arrosto di vitello al forno con i funghi è un secondo piatto ideale da servire nei pranzi e nelle cene con più persone, come ad esempio pranzi con amici e parenti. Si tratta di un secondo piatto classico, ma che stupisce sempre gli ospiti e che vi farà fare un figurone. In questa ricetta vi proponiamo come contorno i funghi, ma come variante potrete anche utilizzare altre verdure, come carciofi, insalata, piselli, carote e patate. La ricetta è davvero semplicissima anche per chi è alle prime armi con i fornelli. Se tra i vostri ospiti saranno presenti vegetariani o vegani, vi proporremo una variante con il seitan al posto del vitello, davvero gustosissima.

Ingredienti:

– 700 grammi di carrè di vitello;
– 300 grammi di funghi misti;
– mezza cipolla;
– 100 ml di vino bianco;
– mezzo litro di brodo vegetale;
– burro q.b.
– olio q.b.
– sedano e carota q.b.
– aromi per carne;
– un rametto di rosmarino;
– pepe rosa;
– foglie di salvia;
– sale e pepe.

Per addensare la salsa:

– un cucchiaio di farina.

Preparazione:

Per prima cosa prendete il vostro carrè di vitello dal frigo e lasciatelo fuori almeno per un’ora prima di procedere alla preparazione. Per facilitarvi l’operazione vi consiglio di prendere una carrè già legato, altrimenti legatelo voi con la rete apposita e aggiungete un ramentto di rosmarino. Preparate un abbondante trito di sedano, carota e cipolla e accendete il forno a 180°. In una casseruola abbastanza capiente (deve contenere il carrè di carne), mettete a scaldare l’olio con una noce di burro, il trito di sedano-carote-cipolla, qualche fogliolina di salvia e il pepe rosa macinato. A questo punto aggiungente al vostro soffritto il carrè di carne insieme ai funghi. Fate rosolare bene il carrè per ogni lato, quando sarà ben rosoltato trasferite il tutto in una teglia da forno. Aggiungete metà del brodo vegetale, il vino bianco e insaporite la carne con gli aromi per carne, sale e pepe. Lasciate cuocere nel forno e a metà cottura aggiungete il resto del brodo vegetale. A cottura ultimata, ricoprire l’arrosto con la carta alluminio e lasciate riposare per altri 10 minuti. Nel frattempo, raccogliete il fondo di cottura e mettetelo in un pentolino. Aggiungente un cucchiaio di farina e lasciate addensare la salsa. Prima di servire, tagliate a fette il vostro arrosto e versateci sopra la salsa.

Variante vegetariana/vegana.

Seitan al forno con i funghi.

Ingredienti:

– seitan fresco;
– funghi misti freschi o surgelati;
– rosmarino;
– pangrattato;
– olio;
– sale;
– pepe.

Preparazione:

Accendete il forno a 200° e rivestite una teglia con carta da forno. Se avete i funghi freschi, puliteli accuratamente e tagliateli a fette sottili. Se avete i funghi surgelati, disponeteli direttamente sulla teglia. Tagliate a pezzi grossi il seitan fresco e diponetelo nella teglia insieme i funghi. Condite il seitan e i funghi con rosmarino tritato, un giro d’olio, sale, pepe e pangrattato. Mescolate il tutto direttamente con le mani, ma facendo attenzione a non rompere il seitan. Prima di infornare, cospargete il seitan con altro pangrattato. Infornate a 200° per circa 30 minuti.

Altre ricette che potrebbero interessarti